Luna Park Buenos Aires (Stadio Luna Park)

Il Luna Park di Buenos Aires è conosciuto anche come Stadio Luna Park, Estadio Luna Park o semplicemente Luna Park tra gli abitanti del luogo.

Il Luna Park di Buenos Aires non è un parco divertimenti e quindi non è un Luna Park nel senso tradizionale del termine; è piuttosto un'enorme arena che serve a molteplici scopi.

Fu costruito nel 1910 dal commerciante italiano Domingo Pace, dove fungeva da fiera di strada aperta. Negli anni Venti divenne molto popolare tra le classi più abbienti. Alla fine dello stesso decennio il numero di visitatori diminuì drasticamente, lasciando molte delle giostre abbandonate.

Il declino non durò a lungo: nel 1931 il parco fu acquistato dal figlio dei fondatori, Ismael Pace, e da Jose Pepe Lectoure, una leggenda della boxe. Essi ribattezzarono il parco Estadio Luna Park per commemorare il recente passato del parco come luna park. I due nuovi proprietari pensarono di creare un'arena sportiva, che fu inaugurata nel 1932.

Negli anni successivi l'arena servì al suo scopo e divenne molto popolare tra i locali e gli stranieri. Durante la Seconda guerra mondiale fu utilizzata anche per intrattenere gli alleati nazisti e facisti.

Negli anni Cinquanta il numero di visitatori cominciò a diminuire di nuovo. Sotto la pressione della città, i due proprietari furono costretti a trovare nuove fonti di reddito. Iniziarono i lavori di ristrutturazione, ma entrambi morirono prima di terminarli. L'arena fu ereditata dal figlio di Lectoure, Juan Carlos Lectoure.

Juan Carlos Lectoure - soprannominato Tito - ha trasformato il Luna Park di Buenos Aires in un epicentro per la musica e i concerti, soprattutto per la scena rock argentina.

Nel 2007 l'arena è stata dichiarata monumento storico nazionale. Nel 2013 il Luna Park Buenos Aires ha cambiato proprietario dopo la morte della moglie di Tito, Ernestina Devecchi de Lectoure. I nuovi proprietari sono stati Società Salesiana di San Juan Bosco e Cáritas Argentina, che sono rispettivamente un ordine cattolico romano e un'organizzazione caritatevole.

Oggi il Luna Park di Buenos Aires funge ancora da polo culturale con particolare attenzione a concerti, spettacoli, eventi ecc.

Informazioni aggiuntive

Paese Città In funzione Stato Tipo
Argentina Buenos Aires Dal 1932 a oggi Attivo Fisso
Sii il primo a scrivere una recensione

Lascia un commento sul Luna Park

Si prega di lasciare solo recensioni sul Luna Park (cioè di condividere la propria esperienza del luogo). Non rispondiamo a domande su orari di apertura, prezzi dei biglietti, ecc.